Castello di Tabiano

Via Tabiano Castello - Salsomaggiore Terme (PR)
Castello di Tabiano
veduta del castello di Tabiano
condividi
Originario dei secoli XII e XIII, feudo dei Marchesi Pallavicino, subì tutte le lotte fra i Guelfi e i Ghibellini. Nel secolo XIV fu oggetto di contesa fra i duchi di Milano e Niccolò Pallavicino noto per la congiura contro lo zio Giacomo, signore di Bargone.
Il castello fu completamente restaurato verso la fine dell`800, quando venne trasformato in dimora privata. La vicina chiesa parrocchiale fu costruita nel XVI secolo e restaurata nel 1907, quando venne realizzata anche una nuova facciata; il campanile risale al 1950.
 
Curiosità: L'antico edificio, eretto sul colle sovrastante la piccola città termale, appartenne ai Pallavicino e nel XII secolo vide consumarsi la lotta cruenta tra Oberto e il figlio Delfino, sostenuti rispettivamente dai Piacentini il primo, dai Cremonesi e Parmensi il secondo. Dopo essere stato completamente ricostruito nel 1153, rimase nelle mani dei Pallavicino fino all'ultimo suo esponente Odoardo.
 
Il castello è visitabile: informazioni visite guidate
 
 
 

Periodi di Apertura: 

Da Marzo a Ottobre

Telefono: 

+39 348 8955378

Come arrivare: 

Per raggiungere Tabiano Castello in auto : la località è ubicata a circa 3 km dal centro di Tabiano, dalle "Terme Respighi" seguire per via Castello.

Note: 

Prima della visita occorre CONTATTARE TELEFONICAMENTE il Castello su eventuali chiusure per eventi o aperture straordinarie

tel. 0524 567033
cell. 348 8955378
info@castelloditabiano.com
www.castelloditabiano.com

Ultima modifica 30 Marzo 2017